top of page
  • Immagine del redattoreFlavia Novelli

NOI SIAMO STUPENDE 2021: Il calendario contro il body shaming



Io su un calendario senza veli? L’avreste mai detto?

Non ho mai avuto eccessi di pudore, ma sinceramente non avrei mai pensato di posare per un calendario coperta solamente da un leggero lenzuolo bianco. Soprattutto non avrei mai pensato di farlo a 52 anni, quando il proprio corpo non ha certo più lo splendore della giovinezza. Ma la motivazione è proprio questa: esporre con orgoglio i propri difetti e i segni lasciati dal tempo per dichiarare al mondo che pretende dalle donne una perfezione fisica impossibile e illogica che, come tutti gli esseri umani, NOI SIAMO STUPENDE sempre, a qualsiasi età, alte, basse, magre, grasse.


Così, quando una donna stupenda come Monica Maggi ha lanciato l’appello a tutte le donne “over” che avessero voglia di metterci la faccia (e non solo …) per dire NO al body shaming (derisione del corpo), non ci ho pensato due volte.


Confesso che è stato anche divertente incontrarsi - donne normali, fra 40 e gli 80 anni, giornaliste, commercianti, libere professioniste, impiegate, scrittrici, casalinghe - un pomeriggio di ottobre nello studio di Testaccio della fotografa e artista Luana Firmani; spogliarsi e lasciarsi fotografare, così come siamo, al naturale, senza ritocchi.






Da questa iniziativa, che vuole essere un deciso NO al body shaming, nasce il calendario NOI SIAMO STUPENDE 2021. Un inno alla gioia di esserci, esistere, vivere e sorridere alla vita anche dopo gli “anta” e senza nessun ritocco artificiale. Il ricavato delle vendite verrà destinato alle attività di BeFree*, cooperativa sociale contro tratta, violenze e discriminazioni.


Il calendario verrà presentato ufficialmente il 25 novembre (Giornata nazionale contro il femminicidio) c.a. alle ore 16 presso Assemblea Testaccio (via A.Volta 22, Roma)








COSTO DEL CALENDARIO: 10 euro (se acquistato con spedizione vanno aggiunti 4,80 di spese postali

PER ACQUISTARE IL CALENDARIO:


PAGAMENTO CONTANTI

Il calendario costa 10 euro. Potete ritirarlo e pagarlo di persona il 25 novembre presso Assemblea Testaccio, negozio d'arte. Saranno disponibili anche nei giorni a seguire.

PAGAMENTO via bonifico o PayPal

È possibile pagare anche con bonifico o PayPal.

Inviate una mail a maggi.monica@gmail.com e vi daremo i riferimenti.

ORDINI DA FUORI ROMA

Potete ordinare il calendario scrivendo a maggi.monica@gmail.com o in privato.

Il costo è sempre 10 euro ma vanno aggiunte le spese di spedizione e di imballaggio.

SPESE DI SPEDIZIONE

Sono 4,80 circa e 1 euro di imballaggio (tubo protettivo)

Grazie


Info

366-4008466 Monica Maggi

06-5747696 Assemblea Testaccio

06 64 76 07 99 BeFree


* BeFree - via della Lungara 19 (Roma)

Cooperativa sociale contro tratta, violenze e discriminazioni nasce a Roma il 27 febbraio 2007 e mette al centro della propria attività il tema della violenza contro le donne, della tratta di esseri umani e delle discriminazioni. Queste tematiche sono analizzate e confrontate in tutti i loro aspetti e complessità nel contesto del sistema culturale, legale ed etico che le genera e le rafforza. Gestisce centri antiviolenza e case rifugio per donne che fuggono da situazioni di violenza domestica o tratta di esseri umani, nel territorio del Lazio, dell'Abruzzo e del Molise, e progetti volti all'empowerment a favore di donne che hanno esperito situazioni di violenza.

106 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page